Domande Frequenti

Hai una domanda? Seleziona la categoria e ottieni risposte alle domande più comuni.

Duracell

FAQ

Show / hide

Quale spot pubblicitario ha riscosso il più grande successo?

Quello del coniglietto che gioca a calcio viene trasmesso da più di dieci anni. Il coniglietto ha già vinto tre volte i Mondiali e non mostra segni di stanchezza.

Show / hide

La serie Duracell Ultra Power dispone della funzione POWERCHERCK™ su tutte le batterie?

Sì, tutte le batterie della linea Duracell Ultra Power dispongono della funzione POWERCHECK, eccetto la 9V. POWERCHECK è il tester integrato che consente di sapere in ogni momento quanta energia è ancora disponibile nella tua batteria.

Show / hide

Perché le batterie per Apparecchi Acustici Duracell sono diverse dalle altre batterie per Apparecchi Acustici?

Le batterie per Apparecchi Acustici Duracell sono facili nell’uso, disponibili in una scatola di plastica, e dotate di una linguetta extra lunga per un facile inserimento nel dispositivo.

Show / hide

Perché scegliere le batterie Ricaricabili Duracell?

Oggi, molti degli apparecchi a consumo elevato, come le fotocamere digitali, richiedono una sostituzione delle batterie molto più frequente rispetto al passato-perché non scegliere le batterie Duracell NiMH? Possono essere ricaricate centinaia di volte. Le batterie ricaricabili AA Duracell sono ideali per l’alimentazione di fotocamere digitali ed altri apparecchi ad alto assorbimento di energia. Sono disponibili anche batterie AAA, utili per i piccoli dispositivi elettronici come lettori MP3 e giochi portatili. Le batterie NiMH ricaricabili ed i caricabatterie Duracell ti offrono la qualità e l’affidabilità tipiche della marca, per una soluzione di alimentazione all’insegna della durata e della convenienza.

Show / hide

Quante volte posso ricaricare le batterie NiMH Duracell?

Le batterie NiMH Duracell possono essere ricaricate centinaia di volte, ecco perché sono così convenienti!

Show / hide

Le batterie Ricaricabili Duracell devono essere completamente scariche prima di poter essere ricaricate?

Le batterie Ricaricabili Duracell non presentano il problema del cosiddetto effetto memoria, ed è pertanto possibile ricaricarle anche prima che siano completamente scariche.

Show / hide

Ci sono concorsi, offerte o attivita’ promozionali?

Tutte le notizie sulle nostre attività promozionali vengono costantemente aggiornate su questo sito, alla nostra pagina Promozioni. Visitatela spesso per trovare tutte le novità.

Show / hide

È possibile acquistare il Coniglietto?

Purtroppo, il Coniglietto Duracell non è in vendita.

Show / hide

Com’è nata l’idea del Coniglietto Duracell?

L’idea è nata nel 1973, quando venne lanciata una pubblicità accattivante per comunicare che le batterie alcaline Duracell duravano molto più a lungo rispetto alle normali e poco costose batterie zinco-carbonio. Fu creato un coniglietto di peluche rosa, alimentato da batterie Duracell, che resisteva più a lungo di tutti gli altri coniglietti in una serie di simpatiche sfide.

Show / hide

Che cosa sono anodo, catodo e elettrolito?

Sono i componenti di base di una batteria e come per le altre batterie alcaline sono: L’anodo è l’elettrodo negativo ed è fatto di zinco. Il catodo è l’elettrodo positivo ed è fatto di biossido di manganese. L’elettrolito è una soluzione acquosa che consente di trasportare gli ioni tra gli elettrodi ed è fatto di idrossido di potassio.

Show / hide

Posso dare fuoco ad una batteria?

NON dare mai fuoco a batterie, né smaltirle nel fuoco;possono esplodere o rompersi con gravi rischi per la sicurezza.

Show / hide

Sembra che sulla rivista britannica «Good Housekeeping» abbiano scritto che non si devono utilizzare batterie ricaricabili per i sensori di fumo. È vero?

Il ragionamento seguito da «Good Housekeeping»: “quando le batterie ricaricabili si esauriscono, ciò avviene in modo molto rapido, mentre le batterie alcaline monouso tendono a scaricarsi lentamente. Ciò implica che se si utilizzano batterie ricaricabili, non verranno emessi segnali acustici nel momento in cui è necessario sostituire le batterie del sensore di fumo.» Data la sua natura di dispositivo di sicurezza, il sensore di fumo non è il dispositivo ideale per un’alimentazione mediante batterie ricaricabili standard. In effetti, le normali batterie ricaricabili si scaricano con il tempo, e non sono pertanto raccomandate per l’uso in dispositivi di sicurezza essenziali come i sensori di fumo. Occorre inoltre ricordare che anche qualora si utilizzino batterie monouso per alimentare sensori di fumo, si raccomanda assolutamente di sostituirle minimo una volta l’anno. Non trovate quello che cercate? Contattaci.

Show / hide

Si possono utilizzare batterie ricaricabili su qualsiasi apparecchio?

È possibile utilizzare batterie ricaricabili su qualsiasi apparecchio per il quale si utilizzerebbe normalmente una batteria alcalina, a meno che diversamente indicato dal fabbricante dell’apparecchio. Non vi sono problemi di interferenze con l’uso di batterie ricaricabili di marca diversa da quella dell’apparecchio. (Si fa tuttavia osservare che ciò vale per le batterie ricaricabili cilindriche, mentre le batterie al litio di altra forma sono spesso fabbricate dal produttore dell’apparecchio per occupare uno specifico alloggiamento e saranno quindi le uniche a poter essere utilizzate con l’apparecchio specifico).

Show / hide

L’uso di batterie ricaricabili in alcuni giocattoli comporta un rischio per la sicurezza?

L’uso di batterie ricaricabili nei giocattoli non comporta problemi di sicurezza.

Show / hide

Che differenza c’è tra i 3 diversi tipi di batterie ricaricabili?

Batterie economiche: Possono essere ricaricate un maggior numero di volte rispetto alle batterie di capacità superiore; Batterie ad alte prestazioni: Ideali per i consumatori che utilizzano spesso fotocamere digitali per scattare molte foto; Batterie più resistenti: Una volta caricate, l’energia resta disponibile per l’uso; ogni ricarica dura più a lungo; sono comode; sono precaricate e quindi immediatamente pronte per l’uso.

Show / hide

Con quali apparecchi non bisogna utilizzare batterie ricaricabili?

È possibile utilizzare batterie ricaricabili in qualsiasi apparecchio; esistono tuttavia apparecchi che daranno maggiore soddisfazione di altri.

 

Show / hide

È sicuro lasciare le batterie nel caricabatterie per tutta la notte?

Sì, grazie alle funzionalità di sicurezza integrate di Duracell, è sicuro lasciare le batterie nel caricabatterie anche per tutta la notte. Duracell raccomanda tuttavia di staccare il caricabatterie dalla presa dopo l’uso.

Show / hide

I caricabatterie Duracell si spengono una volta terminato il caricamento?

Quando rilevano che il caricamento è completo, i caricabatterie Duracell passano ad una modalità in cui forniscono una carica di compensazione. Duracell raccomanda di staccare il caricabatterie dalla presa quando non è in uso.

Show / hide

Posso ricaricare batterie NiMH Base con il caricabatterie Duracell?

Sì. I caricabatterie Duracell consentono di caricare qualsiasi batteria NiMH. Occorre tuttavia ricordare che le batterie con più alta capacità in mAh richiedono tempi di caricamento più lunghi per raggiungere la carica completa.

Show / hide

Per i viaggi all’estero avrò bisogno di un convertitore di tensione per il caricabatterie Duracell?

È necessario un adattatore di presa elettrica, ma non un convertitore di tensione. (La tensione supportata dai caricabatterie Duracell è compresa tra 100 e 240 volt, 50/60Hz).

Show / hide

Perché i caricabatterie indicano un “intervallo” di tempo nelle spiegazioni relative al tempo di ricarica?

L’indicazione di un intervallo di tempo di ricarica fa riferimento al tempo necessario per ricaricare una batteria con la minor capacità in mAh. Per esempio, una batteria AAA, che ha una capacità in mAh inferiore rispetto ad una batteria AA, richiede un tempo di ricarica minore.

Show / hide

Che cosa devo fare se il mio caricabatterie Duracell non sembra caricare?

Consigliamo di provare quanto segue: Staccare la spina del caricabatterie dalla presa murale dopo ogni utilizzo. b. Assicurarsi che le batterie siano posizionate correttamente nei rispettivi alloggiamenti. c. Controllare che le batterie messe a caricare siano batterie NiMH Duracell ricaricabili.

Show / hide

Le batterie NiMH Duracell Staycharged devono essere caricate prima dell’uso?

Non è necessario caricare le batterie NiMH Duracell Staycharged NiMH prima dell’uso, in quanto conservano fino al 75% della carica dopo un anno di non utilizzo. È invece necessario caricare le batterie NiMH Duracell Base prima di utilizzarle per la prima volta, in quanto perdono dall’1% al 2% della loro capacità ogni giorno di non utilizzo.

Show / hide

Le batterie NiMH Duracell devono essere completamente scariche prima di poter essere ricaricate?

Le batterie NiMH Duracell non presentano il problema del cosiddetto «effetto memoria» ed è pertanto possibile ricaricarle anche prima che siano completamente scariche. Il problema di cui sopra si verifica nelle batterie NiCad, che Duracell non produce.

Show / hide

Posso utilizzare batterie NiMH ricaricabili Duracell per alimentare il mio apparecchio?

Sì. Purché siano del formato corretto, le batterie NiMH Duracell possono essere utilizzate su qualsiasi apparecchio. Duracell raccomanda tuttavia di consultare il manuale per l’utente dell’apparecchio utilizzato onde assicurarsi della compatibilità. Le batterie NiMH sono le più adatte per gli apparecchi ad alto assorbimento di energia, e cioè fotocamere digitali e simili, che solitamente consumano le batterie alcaline molto velocemente.

Show / hide

Posso caricare batterie non NiMH (alcaline, allo zinco, NiCad, ecc.) con il mio caricabatterie Duracell ?

No. Il caricabatterie Duracell consente di caricare solo batterie NiMH.

Show / hide

Per quanto tempo rimangono cariche le batterie Duracell Staycharged?

Queste batterie conservano fino al 75% della carica dopo un anno di non utilizzo.

Show / hide

È possibile caricare le batterie NiMH Duracell StayCharged con qualsiasi caricabatterie?

Sì, è possibile utilizzare qualsiasi caricabatterie per batterie NiMH, ma i caricabatterie Duracell sono particolarmente raccomandati perché sono tra i più sicuri nel settore.

Show / hide

Quali batterie Duracell sono le migliori per gli apparecchio di uso quotidiano come telecomando, fotocamera digitale, lettore MP3 e giocattoli motorizzati?

Duracell Ultra Power è la migliore e più potente batteria alcalina Duracell per tutti gli apparecchi.

Show / hide

La serie Duracell Ultra Power dispone della funzione POWERCHECK™ su tutte le batterie?

Sì, tutte le batterie della linea Duracell Ultra Power dispongono della funzione POWERCHECK™, eccetto la 9V. POWERCHECK™ è il tester integrato che consente di sapere in ogni momento quanta energia è ancora disponibile nella tua batteria.

Show / hide

Dove posso acquistare i prodotti Duracell?

Proprio qui, su Duracell.it. Su ogni pagina di dettaglio del prodotto è indicato presso quali rivenditori on line è possibile acquistarlo. La maggior parte dei nostri prodotti sono inoltre in vendita nei negozi della vostra città.

Show / hide

È bene conservare le batterie nel frigorifero o nel congelatore?

Raccomandiamo di conservare le batterie a temperatura ambiente in un luogo asciutto. Calore o freddo estremi riducono le prestazioni delle batterie. Occorre evitare di tenere gli apparecchi alimentati a batteria in luoghi molto caldi. Non è invece necessario né consigliabile refrigerare.

Show / hide

È bene estrarre le batterie dal mio apparecchio se prevedo di non utilizzarlo per un certo tempo?

Sì. Quando si prevede di non utilizzare un apparecchio per diversi mesi, estrarre le batterie.

Show / hide

Come è cambiato il Coniglietto Duracell nel tempo?

Nel corso della sua brillante carriera, il Coniglietto Duracell si è dedicato a molti sport ed attività culturali:

è bravissimo a suonare il tamburo, attività che pratica dal 1973
Con resistenza ineguagliabile, il Coniglietto eccelle nello sci, il canottaggio, la boxe, il calcio e la maratona; le sue performance sono sempre le migliori.

Show / hide

Quale tipo di batteria è opportuno utilizzare a temperature estreme?

Se un determinato apparecchio viene periodicamente utilizzato a temperature estreme, si consiglia l’uso di batterie alcaline premium, che in tali condizioni garantiscono prestazioni di gran lunga migliori rispetto alle batterie zinco-carbonio.

Show / hide

Le batterie risentono della temperatura?

Raccomandiamo di conservare le batterie a temperatura ambiente in un luogo asciutto. Calore o freddo estremi riducono le prestazioni delle batterie. Occorre evitare di tenere gli apparecchi alimentati a batteria in luoghi molto caldi. Non è invece necessario né consigliabile refrigerare.

Show / hide

In che verso vanno i + e -?

Seguire attentamente le istruzioni sull’apparecchio riguardo al corretto inserimento delle batterie, badando al corretto allineamento delle polarità + (più) e – (meno). ATTENZIONE: Alcuni apparecchi che richiedono tre o più batterie possono dare l’impressione di funzionare correttamente anche qualora una delle batterie non sia inserita in modo corretto; in tal caso possono tuttavia prodursi perdite dalle batterie o la rottura delle stesse, con conseguenti danni agli apparecchi.

Show / hide

Sulle mie batterie sono stampati dei caratteri cinesi. Che cosa significa?

I caratteri indicano che le batterie sono prive di mercurio.

Show / hide

Al mio bambino piace giocare con le batterie. Posso lasciarlo giocare?

I bambini piccoli non devono giocare con le batterie. Le batterie servono ad alimentare apparecchi e non sono giocattoli.
Occorre ricordare che le batterie, pur essendo un oggetto familiare e comune, generano energia attraverso potenti reazioni chimiche. Le batterie non vanno mai smontate, utilizzate a scopi non consoni, maneggiate in maniera non corretta o considerate giocattoli.
Sebbene le sostanze chimiche contenute nella maggior parte delle batterie non danneggino la pelle in caso di contatto, vanno comunque trattate come tali. È sempre necessario procedere con cautela quando si manipolano sostanze chimiche fuoriuscite dalle batterie. Le sostanze chimiche fuoriuscite dalle batterie non devono essere avvicinate agli occhi o ingerite. Qualora ciò si verifichi, consultare immediatamente il medico.
Per garantire la sicurezza, l’uso di batterie da parte di bambini deve essere attentamente sorvegliato da un adulto.

Show / hide

La mia batteria si è bagnata, ed ora è ricoperta da una polvere bianca. Che cosa devo fare?

Nell’evento improbabile che una batteria sia bagnata o ricoperta da una polvere bianca, limitare la manipolazione della batteria al necessario per rimuoverla e smaltirla nel modo corretto e lavare immediatamente ogni parte del corpo esposta e gli indumenti con acqua e sapone.
In caso di contatto con gli occhi, sciacquare immediatamente gli occhi con acqua corrente per almeno 15 minuti e consultare immediatamente il medico.

Show / hide

È normale che le batterie Duracell NiMH Ricaricabili si riscaldino durante il caricamento?

Sì, durante il caricamento è normale che si scaldino sia le batterie che il caricabatterie.

Show / hide

Come devo maneggiare le batterie che hanno perso liquido all’interno di un apparecchio?

Sebbene le sostanze chimiche contenute nella maggior parte delle batterie non danneggino la pelle in caso di contatto, vanno comunque trattate come tali. È sempre necessario procedere con cautela quando si manipolano sostanze chimiche fuoriuscite dalle batterie. Le sostanze chimiche fuoriuscite dalle batterie non devono essere avvicinate agli occhi o ingerite. Qualora ciò si verifichi, consultare immediatamente il medico.

Show / hide

In quanti spot pubblicitari è intervenuto il Coniglietto Duracell?

Il Coniglietto Duracell è stato il protagonista di molti spot pubblicitari, tra cui: 1988 “Night&Day” (G) 1988 “Disco Bunny” (NL) 1989 “Skiing Bunnies” (F) 1992 “Kayaking Bunnies” (F) 1993 “Punch Bag Bunnies” 1995 “Xtra Beats” 1995 “Kayaking Bunny in Space” 2006 “Mountain Bunny” 2009 “Power Bunny”

Show / hide

Posso smontare una batteria?

No. Le batterie non vanno smontate. Quando la batteria è smontata, il contatto con i componenti può essere dannoso e provocare lesioni fisiche o incendi.

Show / hide

Una batteria si è riscaldata mentre l’avevo in tasca. È normale?

No, le batterie non devono scaldarsi mentre non sono utilizzate. Sulla confezione è stampata un’avvertenza che specifica ai consumatori di non trasportare o conservare batterie sfuse in tasca o nella borsetta. Possono infatti andare in corto circuito per il contatto con oggetti metallici e perdere liquido o spaccarsi, provocando lesioni fisiche.

Show / hide

Chi ha inventato la batteria?

Intorno al 1860, George Leclanche sviluppò in Francia quello che sarebbe stato il precursore della prima batteria di largo consumo nel mondo: la batteria zinco-carbone. L’anodo era una barretta in lega di zinco e mercurio (lo zinco, l’anodo nella pila originale di Volta, si era dimostrato uno dei migliori metalli per quest’uso). Il catodo era una coppa porosa di biossido di manganese compresso e carbone. Nella miscela fu inserita una barretta di carbone che serviva da collettore di corrente. Sia l’anodo che l’elettrodo di focalizzazione erano immersi in una soluzione liquida di cloruro di ammonio che agiva come elettrolito. Il sistema era denominato “pila liquida.” Sebbene fosse robusta e poco costosa, la pila di Leclanche finì con l’essere sostituita da una “pila a secco” intorno al 1880. L’anodo divenne il contenitore di zinco che conteneva la pila, e l’elettrolito divenne una pasta piuttosto che un liquido: praticamente la pila zinco carbone conosciuta oggi.

Show / hide

Che cosa c’è all’interno di una batteria?

Le batterie sono oggetti piccoli ma molto complessi. Sono celle elettrochimiche altamente ingegnerizzate. L’energia chimica viene convertita in energia elettrica tramite una reazione di ossido-riduzione. Questo processo ha luogo fra tre dei principali componenti di una batteria: l’anodo, il catodo e l’elettrolito. Tipi diversi di batterie usano materiali diversi per questi componenti. I materiali di questi componenti sono scelti in funzione della loro capacità di cedere o di attrarre elettroni, e questa è la reazione necessaria affinché sia generata una corrente elettrica. L’anodo è spesso un metallo, il catodo un ossido metallico e l’elettrolito una soluzione salina che facilita il flusso di ioni.

Show / hide

Che cos’è una batteria alcalina?

Quasi 40 anni fa, Duracell fu la prima azienda ad introdurre il sistema elettrochimico alcalino al biossido di manganese. Negli anni ’60, questo sistema di batterie divenne rapidamente il più utilizzato dai progettisti nel settore sempre più ampio dell’elettronica per il grande pubblico. Le batterie alcaline o al biossido di manganese presentano molti vantaggi rispetto alle batterie zinco-carbonio, tra cui una capacità ampere/ora dieci volte superiore in condizioni di consumo elevato e continuo. Inoltre, le prestazioni a basse temperature sono migliori rispetto a quelle delle altre batterie tradizionali a base di elettrolito acquoso. Altri vantaggi significativi sono la maggiore durata in magazzino, la migliore resistenza alle perdite e prestazioni superiori alle basse temperature. La tenuta più efficace e sicura garantisce una resistenza eccellente alle perdite ed alla corrosione.

Show / hide

Perché utilizzare i caricabatterie Duracell?

Se sei stanco di aspettare per tutta la notte che le tue batterie si ricarichino, i caricabatterie Duracell sono la soluzione perfetta per te. Duracell offre diversi modelli di caricabatterie, tutti caratterizzati da specifiche e tempi di ricarica diversi, per permetterti di trovare il caricabatterie più adatto alle tue esigenze: il caricabatterie Expert Charger da 15 min., l’Advanced Charger da 45 min., il caricabatterie multiplo Multi Charger da 1 h, o il Value Charger. E poiché la velocità di carica ha importanza, i caricabatterie Duracell caricano più velocemente dei prodotti competitivi più venduti in tutto il mondo*.

*Durante l’utilizzo di batterie AA della stessa capacità. In base ai dati di vendita Nielsen.

Show / hide

I caricabatterie per batterie ricaricabili Duracell si spengono una volta terminata la carica?

Quando la carica normale è completa, i caricabatterie Duracell passano alla modalità di carica di mantenimento. Una volta completata la carica delle batterie o quando il caricabatterie non è utilizzato, il caricabatterie dovrebbe essere staccato dalla presa.

Show / hide

Con quali dispositivi non si deve utilizzare le batterie ricaricabili?

È possibile utilizzare batterie ricaricabili in qualsiasi dispositivo, ove vengono usate normalmente le batterie alcaline, a meno che non sia detto altrimenti dal produttore del dispositivo. Non ci sono alcune implicazioni di interferenza nell’utilizzo di batterie ricaricabili di marche diverse dalla marca del dispositivo.

Show / hide

È possibile caricare le batterie Ricaricabili Duracell con qualsiasi caricabatterie?

Sì, è possibile utilizzare qualsiasi caricabatterie, ma i caricabatterie Duracell sono particolarmente raccomandati perché sono tra i più sicuri nel settore.

Show / hide

Posso utilizzare le batterie Ricaricabili Duracell nel mio dispositivo?

Si. Fintanto che siano del formato corretto, le batterie Ricaricabili Duracell possono essere utilizzate in qualsiasi dispositivo. Duracell raccomanda tuttavia di consultare il manuale per l’utente del dispositivo utilizzato onde assicurarsi della compatibilità. Le celle ricaricabili sono le più adatte per dispositivi ad alto assorbimento di energia – in altre parole, dispositivi come fotocamera digitale e controller da gioco wireless, che solitamente consumano le batterie alcaline molto velocemente.

Show / hide

Posso utilizzare le Batterie Plus Power in tutti i dispositivi?

Le Batterie Plus Power forniscono prestazioni affidabili in tutti i dispositivi.

Show / hide

Come vanno smaltite le batterie?

Tutte le batterie devono essere riciclate. Anche le altre batterie devono essere riciclate. Per ulteriori precisazioni in merito, consultare la sezione Cura e smaltimento.

Show / hide

La serie Duracell Ultra Power dispone della funzione POWERCHERCK™ su tutte le batterie?

Sì, tutte le batterie della linea Duracell Ultra Power dispongono della funzione POWERCHECK, eccetto la 9V. POWERCHECK è il tester integrato che consente di sapere in ogni momento quanta energia è ancora disponibile nella tua batteria.

Show / hide

Qual è la migliore batteria Alcalina in termini di prestazioni nell’offerta Duracell?

Duracell Ultra Power è la migliore e più potente batteria alcalina per tutti i dispositivi.

Show / hide

Le batterie hanno tutte la stessa durata?

No, batterie diverse hanno durate e potenze diverse, a seconda del tipo e della quantità di sostanze chimiche che le compongono. È come quando si cucina: l’uso di ingredienti e quantità diversi rendono il gusto diverso.

Show / hide

Come funziona una batteria?

Le batterie possono sembrare semplici, ma la fornitura di energia pronta all’uso esige un complicato processo elettrochimico. La corrente elettrica sotto forma di elettroni inizia a scorrere nel circuito esterno quando un dispositivo – per esempio una lampadina – viene acceso. In quel momento, il materiale dell’anodo, lo zinco, rilascia due elettroni per atomo in un processo denominato ossidazione, lasciando dietro di sé ioni di zinco instabili. Dopo che gli elettroni hanno fatto il loro lavoro alimentando la lampadina, rientrano nella batteria in corrispondenza del catodo, dove si uniscono al materiale attivo (biossido di manganese) in un processo chiamato riduzione. I processi combinati di ossidazione e riduzione non potrebbero aver luogo in una batteria senza una via interna per ritrasportare gli elettroni verso l’anodo, equilibrando il flusso di corrente esterno. Questo processo viene compiuto dal movimento degli ioni di idrossido caricati negativamente presenti nella soluzione acquosa denominata elettrolito. Ogni elettrone che entra nel catodo reagisce al biossido di manganese per formare MnOO-. Poi, il MnOO- reagisce con l’acqua dell’elettrolito. In questa reazione, l’acqua si separa rilasciando ioni d’idrossido nell’elettrolito e ioni d’idrogeno che si combinano con MnOO- per formare MnOOH. Il circuito interno è completo quando gli ioni di idrossido prodotti in questa reazione al catodo fluiscono verso l’anodo sotto forma di corrente ionica. Qui, si uniscono a ioni di zinco instabili, che si sono formati nell’anodo quando gli elettroni sono stati originariamente ceduti al circuito esterno. Questo produce ossido di zinco e acqua. Ciò completa il circuito (che è necessario per avere un flusso d’elettricità costante) e fornisce alimentazione.

Show / hide

Come posso far durare più a lungo le batterie?

Per prolungare la durata delle batterie:

  • Spegnere radio e apparecchi alimentati a batteria quando non vengono utilizzati
  • Estrarre le batterie dagli apparecchi se si prevede di non utilizzarli per un certo periodo di tempo
  • Conservare le batterie in un luogo asciutto e a temperatura ambiente senza che i contatti si tocchino
Show / hide

Devo pulire il vano batterie?

Per ottenere prestazioni ottimali, tenere puliti le superfici di contatto delle batterie ed i contatti del vano batterie, strofinandoli con una gomma da cancellare pulita o con un panno pulito ogni volta che si sostituiscono le batterie.

Show / hide

Posso caricare batterie NiMH di altre marche con un caricabatterie NiMH di Duracell?

I caricabatterie Duracell caricano anche batterie NiMH AA o AAA di altre marche. Tuttavia, poiché Duracell non può garantire la qualità, la sicurezza o le prestazioni di batterie NiMH di altre marche, consigliamo di utilizzare il caricabatterie NiMH Duracell per caricare solo batterie NiMH Duracell.

Show / hide

In quali casi occorre rimuovere le batterie dall’apparecchio?

Le batterie devono essere estratte dagli apparecchi nei casi seguenti:

  • Si prevede di non utilizzare l’apparecchio per diversi mesi
  • Le batterie sono esaurite (onde evitare eventuali danni dovuti a perdite)
  • L’apparecchio viene alimentato dalla rete (AC)
Show / hide

Con i nuovi caricabatterie Duracell è possibile caricare anche altre batterie NiMH?

Sì, possono caricare qualsiasi batteria NiMH.

Show / hide

Perché utilizzare una batteria ricaricabile all’idruro di nickel metallico (NiMH)?

Oggi, molti degli apparecchi a consumo elevato, come le fotocamere digitali, richiedono una sostituzione delle batterie molto più frequente rispetto al passato. Allora, perché non scegliere le batterie Duracell NiMH, che possono essere ricaricate centinaia di volte? Le batterie ricaricabili AA di Duracell sono ideali per l’alimentazione di fotocamere digitali ed altri apparecchi ad alto assorbimento di energia. Sono disponibili anche batterie AAA, utili per i piccoli dispositivi elettronici come i lettori MP3 ed i giochi portatili. Le batterie NiMH ricaricabili ed i caricabatterie Duracell assicurano la qualità e l’affidabilità tipiche della marca, per una soluzione di alimentazione all’insegna della durata e della convenienza.

Show / hide

Le batterie alcaline possono essere ricaricate?

Devono essere ricaricate solo le batterie specificamente designate come “ricaricabili”. Qualsiasi tentativo di ricaricare una batteria non ricaricabile può provocare rottura della batteria o perdite. Raccomandiamo l’uso di batterie ricaricabili NiMH Duracell. Grazie ad uno dei nostri diversi caricabatterie, è possibile ricaricarle centinaia di volte.

Show / hide

Il tipo di batteria che uso per alimentare un apparecchio è importante?

Sostituire sempre la o le batterie dell’apparecchio utilizzato con batterie del formato e del tipo specificati dal fabbricante. Le batterie raccomandate per ottenere prestazioni ottimali sono spesso quelle alcaline, in quanto le batterie a zinco-carbonio hanno una durata minore e certi apparecchi possono non funzionare correttamente con batterie a zinco-carbonio.

Show / hide

Posso ricaricare qualsiasi batteria?

È possibile ricaricare solo una batteria specificamente indicata come “ricaricabile”. La ricarica di una batteria non ricaricabile può provocarne la rottura e fuoriuscite dalla batteria stessa, con conseguente rischio di lesioni fisiche.

Show / hide

Qual è la differenza tra una batteria al litio ed una batteria alcalina?

Le batterie al litio e quelle alcaline utilizzano sostanze chimiche diverse per prestazioni ottimali in apparecchi di diverso tipo. Leggere e compatte, le batterie al litio esistono spesso in formati particolari per l’uso con apparecchi specifici.

Show / hide

Devo sostituire tutte le batterie di un apparecchio contemporaneamente?

Raccomandiamo di sostituire contemporaneamente tutte le batterie di un apparecchio. Una batteria parzialmente esaurita assorbe energia da una nuova, riducendo la quantità totale di energia disponibile.

Show / hide

Posso mischiare batterie già utilizzate e batterie nuove?

Non mischiare batterie già utilizzate e batterie nuove. Questo ridurrebbe le prestazioni generali e potrebbe provocare perdite di liquido o rottura delle batterie. Raccomandiamo di sostituire contemporaneamente tutte le batterie di un apparecchio.

Show / hide

Posso mischiare diversi tipi di batterie?

No, batterie diverse sono destinate ad usi diversi. Utilizzare contemporaneamente una batteria al litio ed una batteria alcalina non migliora le prestazioni degli apparecchi. Può, al contrario, diminuirle e perfino danneggiare l’apparecchio o provocare perdite di liquido o rottura delle batterie. Analogamente, non utilizzare in uno stesso apparecchio batterie di marche diverse. Questo ridurrebbe le prestazioni generali e potrebbe inoltre provocare perdite di liquido o rottura delle batterie. Raccomandiamo di utilizzare all’interno di un apparecchio batterie dello stesso tipo

Duracell Duracell

Contattaci

Non trovi una risposta alla tua domanda? Inviaci un messaggio e riceverai una risposta entro 48 ore.

Contattaci

Servizio Consumatori:

Italy - 800 125 662

DURACELL® Per Professionisti

Alla Duracell Professional ci dedichiamo alla fornitura di soluzioni energetiche professionali per aziende con una varietà di esigenze. Ci specializziamo nella produzione di una vasta gamma di batterie e caricabatterie tecnologicamente avanzati per soddisfare le esigenze energetiche portatili di qualsiasi organizzazione.